AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Unicoop Firenze perde ancora in tribunale

Firenze -

UNICOOP FIRENZE PERDE ANCORA IN TRIBUNALE

Con SENTENZA NUMERO 25/2018 del tribunale di Firenze il giudice Tommaso M.Gualano condanna Unicoop Firenze a risarcire i dipendenti delle festività del 4 novembre mai retribuite per gli anni che vanno dal 2007 al 2012 compresi.

 

Questa e la prima sentenza del secondo scaglione di lavoratori che due 2 anni fa circa si rivolse all’Unione Sindacale di Base per richiedere il pagamento della festività……ricordiamo come nel 2014 usci la prima sentenza che riguardava 110 dipendenti tra magazzini, uffici e punti di vendita, della quale abbiamo già vinto anche il secondo grado di giudizio.

 

L’aspetto più interessante di questa sentenza non è nel merito della questione, su cui avevamo già vinto l’altra causa, ma sulla questione della prescrizione.

Il tribunale ha accolto la nostra tesi secondo la quale i crediti di lavoro non si prescrivono più durante il rapporto di lavoro, in quanto l’abbattimento delle tutele sopraggiunte negli ultimi anni con la legge Fornero prima e il Jobs Act dopo, rendono il lavoratore psicologicamente timoroso di fare causa.

 

Per desso si tratta di un primo pronunciamento, ma se dovesse prendere piede, si tratterebbe di una cosa importante per i lavoratori e le lavoratrici, perché vorrebbe dire che nel settore privato i crediti di lavoro non si prescrivono più, ma si può tornare indietro anche di dieci o quindici anni nel richiedere gli arretrati.

 

Una grande vittoria del Sindacato di Base Usb Federazione di Firenze, di tutti i lavoratori e le lavoratrici che ci hanno sostenuto in questi anni, dello studio legale Conte/Martini /Ranfagni che ci segue con professionalità e dedizione…..insomma una sentenza PIONIERISTICA nel suo genere…. una grande vittoria per tutti.

 

Firenze 19/01/2018

 

Coordinamento Usb

Unicoop Firenze