AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Appalti Atac, venerdì 16 scioperano i lavoratori della Meridionale Servizi

Nazionale -

L’Unione Sindacale di Base ha proclamato un secondo sciopero, dopo quello del 12 gennaio scorso, per il settore degli Appalti ATac. A seguire la comunicazione inviata a Campidoglio e Prefettura, oltre che ai riferimenti aziendali.


La scrivente Organizzazione Sindacale, premesso che ha effettuato il primo sciopero il giorno 12 Gennaio 2018 nei termini previsti, Art. 2 comma 2 legge 146/90, come modificata dalla legge n. 83/2000, con la presente proclamauna ulteriore giornata di sciopero di 24 ore per il giorno 16 Febbraio 2018, dalle ore 08:30 alle 17:00 e dalle ore 20:00 a fine turno, per tutti i lavoratori dipendenti della società Meridionale Servizi Soc. Coop., dell'appalto servizio di pulizie e ciclazione mezzi ATAC, depositi di Tor Pagnotta e Tor Vergata.

Lo sciopero indetto per le seguenti motivazioni:   

  • Modifica contratti di lavoro;
  • Modifica unilaterale orario di lavoro;
  • Indumenti di lavoro e locale spogliatoio;
  • Errori cedolini paga, mancato pagamento maggiorazione lavoro notturno;
  • Condizioni lavorative.

Gli addetti in servizio in orario lavorativo notturno, sciopereranno dall'inizio del turno notturno ricadente nella giornata del 16 Febbraio 2018 per l'intero turno (dalle ore 20,00 del 15 Febbraio 2018 a fine turno).Si invita la società Meridionale Servizi Soc. Coop., in ottemperanza a quanto previsto dalla legge 146/90 e successive modificazioni della Commissione di Garanzia, a convocare la scrivente O.S. ai fini della determinazione  dei contingenti del personale e servizi minimi in occasione dello sciopero.  



Per USB Lavoro Privato
Attilio La Mura  

la RSA
Emiliano Musucco