AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

USB: mai più omicidi sul lavoro! Il 31 maggio sciopero generale dell’industria

Nazionale -

La catena, che sembra inarrestabile, di omicidi sul lavoro pretende una mobilitazione  straordinaria sui temi della salute e della sicurezza.

È una vera e propria guerra non dichiarata quella che attraversa i luoghi di lavoro. Una guerra scatenata da imprese e governi contro le lavoratrici e i lavoratori con il solo e unico obbiettivo di  massimizzare i profitti.

La precarietà, i bassi salari, la disoccupazione e l'aumento dello sfruttamento del lavoro umano
sono le uniche cause dei morti.
 
La cancellazione del sistema di diritti e tutele del lavoro ci ha consegnato un sistema violento
che considera le persone variabili dipendenti dell'impresa e del mercato.
 
Per tutte queste ragioni serve una campagna straordinaria per imporre al governo ed alle imprese
un cambio radicale delle politiche che in questi anni hanno dato potere assoluto e impunibilità al padronato.
 
Per queste ragioni serve un grande sciopero generale delle lavoratrici e dei lavoratori dell'industria.
 
       GIOVEDÌ 31 MAGGIO 2018
                            SCIOPERO GENERALE DELL'INDUSTRIA
      ULTIME QUATTRO ORE di OGNI TURNO di LAVORO
      CON MANIFESTAZIONI TERRITORIALI



Unione Sindacale di Base Lavoro Privato