AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Formazione Professionale, USB: ripristinare la legalità, lunedì 19 manifestazione al Palazzo di Giustizia di Palermo

Palermo -

L’Unione Sindacale di Base insieme a Cobas e Irriducibili della F.P. scende in piazza per chiedere di accelerare il processo di reinserimento al mondo del lavoro delle migliaia di lavoratori e lavoratrici della Formazione Professionale (Interventi e Servizi). Lo fa scegliendo un luogo simbolo della legalità, il Palazzo di Giustizia di Palermo, considerato che nella triste vicenda della formazione gli illeciti sono stati tanti e perpetrati negli anni.


Nell'ultimo incontro tenutosi fra le organizzazioni sindacali e l'assessore al Lavoro Mariella Ippolito, il tema trattato è stato proprio il ripristino della legalità in tutti gli ambiti, compreso quello della Formazione Professionale, con un impegno da parte dell'assessore all'applicazione delle leggi.


Il fulcro della discussione al tavolo fra le parti sociali e la parte politica è stato appunto l'applicazione delle leggi 24/76 e L.25/ 93 che consentono la ricollocazione degli operatori della Formazione Professionale nella P.A. tramite convenzioni con modalità concordate con le parti sociali, leggi che negli anni sono state disattese, svuotate dai fondi e per questo mai applicate.


Alla luce di tutto questo la USB, COBAS e Irriducibili, chiedono che tali leggi vengano prese in seria considerazione, visto che ad oggi sono l'unico strumento di tutela che i lavoratori hanno a disposizione, e occorre, quindi, un’assunzione di responsabilità politica perché questo possa avvenire.


Comprendiamo che tale situazione non è stata creata dai governi regionale e nazionale attuali, i quali si sono insediati su queste macerie, ma è a loro che le scriventi chiedono la risoluzione, in quanto al potere. È un richiamo che facciamo soprattutto al governo nazionale nella persona del ministro Di Maio, che alla nostra vertenza si è già attivamente interessato.


Non c'è più tempo! É l’ora della sintesi e di ridare dignità a tanti siciliane e siciliani.

MANIFESTAZIONE LUNEDI 19 NOVEMBRE dalle 9.00 P.zza Vittorio Emanuele Orlando Palermo (Palazzo di Giustizia)

 

Esecutivo Confederale USB Sicilia